Adriano Celentano: 74 anni e un nuovo album

Dopo 4 anni d’assenza è uscito il 29 novembre 2011 il nuovo disco di Adriano Celentano Facciamo finta che sia vero. Contiene 9 brani ed è ricco di collaborazioni importanti: il primo singolo estratto, Non ti accorgevi di me, è stato scritto da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro; lo stesso canta insieme a Celentano, Jovanotti e Battiano in Non so più cosa fare, testo del Molleggiato e musica di Manu Chao; Nicola Piovani musica Facciamo finta che sia vero e Raphael Gualazzi fa una rivisitazione de La mezza luna, brano di Celentano del 1961. Facciamo finta che sia vero è un lavoro innovativo, ispirato dal sentimento di rabbia, disagio e preoccupazione per i problemi del mondo di oggi: possiamo definirle canzoni “veriste”, poichè sono una specie di denuncia sulla società attuale, sulla politica e sull’economia. Il cantante milanese si è sottratto dalla promozione del disco e dal rilascio di interviste, poichè “preferisce lasciare ciascuno di voi pienamente libero e senza condizionamenti, di ascoltare, interpretare, farsi un’opinione di riguardo a questo nuovo album. A parlare per lui sarà soltanto Facciamo finta che sia vero” afferma Claudia Mori, moglie di Celentano e amministratore delegato del Clan Celentano, che fa le veci del cantante. La Mori confessa che presto Celentano si esibirà live, sicuramente con un’idea innovativa e non convenzionale. Celentano ha partecipato il 3 dicembre al concerto di beneficenza organizzato da Beppe Grillo per gli alluvionati di Genova. Probabilmente Celentano tornerà in tv come ospite al Festival di sanremo 2012, notizia data dal direttore artistico Gianmarco Mazzi. Nel frattempo il Molleggiato ha aperto il suo primo blog online (www.clancelentano.it), in cui si confesserà, condividerà le sue idee e opinioni: è uno spazio completamente libero. Oggi Adriano Celentano compie 74 anni, ma sicuramente è ancora all’avanguardia nel campo musicale. Facciamo finta che sia vero ne è la prova.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...