Eurovision Song Contest: ritorno (quasi) trionfale per l’Italia

L’ultima partecipazione è stata nel 1997 con Fiumi di parole dei Jalisse. Dopo 13 anni d’attesa, l’Italia  ritorna finalmente all’Eurovision Song Contest: concorso musicale internazionale nato nel 1956, ispirato al festival di Sanremo. L’edizione 2011 si è svolta a Düsseldorf con 43 paesi partecipanti, di cui 25 arrivati in finale. I cantanti rappresentanti del proprio paese sono stati scelti tramite le manifestazioni musicali più importanti di ciascuna nazione. Infatti l’Italia è stata rappresentata dal vincitore della categoria giovani di Sanremo: Raphael Gualazzi, che ha cantato Madness of love (versione bilingue di Follia d’amore). L’Italia, facendo parte della categoria Big Five insieme a Regno Unito, Francia, Germania e Spagna, ha avuto accesso direttamente alla finale. Vince chi ottiene il maggior numero di voti, di cui il 50% sono delle giurie nazionali e 50% del televoto degli spettatori, che non possono però votare per il proprio paese. Raphael Gualazzi ha ottenuto 189 voti, aggiudicandosi il secondo posto. Hanno vinto con 221 punti Ell & Nikki con Running scared: il prossimo Eurovision quindi si svolgerà in Azerbaijan. Terzo posto per Eric Saade (Svezia) con Popular, canzone data fin dall’inizio per vincitrice: esibizione frizzante, viso televisivo del cantante e voce strepitosa. Deludenti i famosi Blue: stonati, svogliati e privi di voce. Il festival è stato trasmesso da Rai 2 il 14 maggio scorso in diretta da Roma con la conduzione di Raffaella Carrà, affiancata dal dj Bob Sinclair, e con la partecipazione dei giovani opinionisti di Tv Talk, programma di Massimo Bernardini (presente anch’esso). L’Eurovision Song Contest è stato un trampolino di lancio per Gualazzi, il quale vuole riportare alla popolarità il genere jazz. In Francia e in Germania sta avendo grande successo grazie proprio al festival: il suo album Reality and fantasy si trova al primo e quarto posto della classifica di iTunes. Dunque l’Italia è ritornata più in forma che mai e si è aggiudicata addirittura il secondo posto, ma parteciperà anche all’edizione 2012?
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...